Il Raccontafiabe. Seguito al “C’era una volta…”

Il Raccontafiabe, seguito al C’era una volta è una raccolta di fiabe scritta da Luigi Capuana e pubblicata da Bemporad, Firenze,nel 1894. Si compone di una prefazione e 16 capitoli: Piuma d’oro, Grillino, La mammadraga, Re tuono, Fata fiore, Trottolina, Mastro acconcia-e-guasta, La figlia dell’orco, Bambolina, Il barbiere, Il gattino di gesso, Il mugnaio, L’ago, La padellina, L’asino del gessaio, I due vecchietti. […]

» Leggi tutto

Jonathan Harr – Il Caravaggio perduto

Jonathan Harr Il Caravaggio perduto Bur saggi – Rizzoli Michelangelo Merisi: peccatore, depravato, omicida, artista dalla vita maledetta ma con una straordinaria genialità. Firmò uno solo dei suoi dipinti, croce e delizia dello storico dell’arte contemporaneo alla caccia di una possibile attribuzione. Denis Mahon e Francesca Cappelletti ci sono molto vicini. Il ritrovamento di un Caravaggio che sembrava ormai perduto, […]

» Leggi tutto

Recensione de “Il piacere” di Gabriele D’Annunzio

“Bisogna fare la propria vita, come si fa un’opera d’arte” è uno degli insegnamenti che il padre di Andrea Sperelli, protagonista de Il piacere di Gabriele D’Annunzio (Mondadori 2004, pp. 342, € 8), avrebbe lasciato al figlio, il quale fa di tutto per metterlo in pratica, fino a renderlo la vera chiave della propria esistenza, nonché il motto di un’intera […]

» Leggi tutto

Recensione – La Storia Infinita

La bibbia della fantasia La Storia Infinita di Michael Ende Traduzione di Pandolfi Amina Corbaccio, 2002 Se un libro riesce a farti piangere, allora significa non soltanto che è valsa la pena leggerlo, ma anche e soprattutto che esso ha causato dentro di te un grande e profondo cambiamento (cosciente o meno che sia). Questo è il caso de “La Storia […]

» Leggi tutto
1 2 3 6