tob robinson
News,  Top of the Books

Dammi tre parole: promozione, giallo e amore – Top of the Books

Carofiglio, De Giovanni, Robecchi, Manzini e all’undicesimo posto anche Vitali. I giallisti dominano quasi senza rivali il mercato.robecchi

Al primo posto, con vendite di oltre 11600 copie, troviamo stabile La versione di Fenoglio alla sua quarta settimana in testa, segue la new entry di Maurizio De Giovanni Le parole di Sara con oltre 7700 copie vendute. Al terzo posto fa capolino L’isola dell’abbandono, seguita dal nuovo giallo Sellerio di Robecchi I tempi nuovi, uscito appena il 14 marzo e già in classifica. Ancora un italiano alla quinta posizione: Massimo Recalcati indaga la profondità dell’amore in Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore. A poca distanza troviamo Camilleri, Connelly e Renzi, mentre resta ancora nella topten Rien ne va plus di Antonio Manzini.

Le parole di Sara, nella collana nero Rizzoli, vede nuovamente protagonista la poliziotta in pensione che si muove invisibile per i vicoli di Napoli. Sara Morozzi riesce a interpretare quei movimenti impercettibili degli esseri umani come il toccarsi i capelli o accavallare le gambe in un certo momento, inoltre legge il labiale senza problemi: caratteristiche assai utili per indagare su un omicidio apparentemente già risolto. Sullo sfondo ancora Napoli, già nota ai lettori di De Giovanni grazie alle indagini del commissario Ricciardi e al famosissimo commissariato di Pizzofalcone, dal 2017 anche serie tv con Alessandro Gassmann.

de giovanniUscito in libreria da neanche due settimane, Le parole di Sara arriva in classifica grazie a un’attenta promozione ad opera dell’ufficio stampa ed eventi di casa Rizzoli. Non è un caso che De Giovanni abbia presentato il suo nuovo giallo l’11 marzo proprio a Napoli, dove lo spettacolo di musiche e letture non ha deluso le aspettative dello zoccolo duro dei suoi lettori. Non stupisce nemmeno che il 17 marzo l’autore si sia recato a Roma nell’ambito di “Libri Come – Festa del libro e della Lettura”: tutte le vendite appaiono, infatti, nella classifica di questa settimana e assicurano al romanzo di De Giovanni una meritata visibilità.

Più standard invece la promozione da parte di Sellerio per I tempi nuovi, che sembra comunque funzionare. Sull’inserto “Tuttolibri” troviamo la recensione di Raffaella Silipo, mentre “Il giorno” di Milano offre un’intervista all’autore, e non si dimentichi la sua partecipazione al Bookpride. In programma questa settimana ci sono altre tre presentazioni in libreria nei dintorni di Milano – città natale dell’autore e sfondo del romanzo – insomma, una scelta vincente che potrebbe assicurare a Robecchi una buona posizione anche nella prossima classifica.

recalcati

Infine due parole su Mantieni il bacio, sette capitoli dove Recalcati filosofeggia sull’amore partendo dagli studi di Lacan, Freud e tanti altri. Un libro che può puntare sui telespettatori che hanno seguito la trasmissione “Lessico amoroso” andata in onda su Rai3 per sette serate e condotta dallo stesso Massimo Recalcati. Una promozione quindi che parte direttamente dall’autore, che conta sulla risonanza dello schermo e che ha dalla sua parte la grande catena librar

ia di Feltrinelli.E poi il tema: l’amore salvifico, l’amore disinteressato, l’amore profanato dalla violenza… non ha certo bisogno di pubblicità. Come scrive Recalcati su “Robinson” il 10 febbraio, l’amore è il più grande anti-depressivo:

«esso introduce, infatti, una pausa, una tregua nel dolore infinito del mondo. Un nascondiglio? Un riparo? Una tana? Quando facciamo esperienza dell’amore facciamo esperienza di una interruzione nell’orrore insensato che accompagna l’esistenza. La mia esistenza, una volta amata, non è più alla deriva, non è più “di troppo”, ma si trova, come direbbe Sartre, voluta sin nei suoi minimi dettagli, “chiamata”, “attesa”, “salvata”. È tantissimo.»

Classifica:

1 – Gianrico Carofiglio, La versione di Fenoglio

2 – Maurizio de Giovanni, Le parole di Sara

3 – Chiara Gamberale, L’isola dell’abbandono

4 – Alessandro Robecchi, I tempi nuovi

5 – Massimo Recalcati, Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull’amore

6 – Andrea Camilleri, Conversazioni su Tiresia

7 – VV. TFA insegnante di sostegno

8 – Michael Connelly, Doppia verità

9 – Matteo Renzi, Un’altra strada. Idee per l’Italia di domani

10 – Antonio Manzini, Rien ne va plus

11 – Andrea Vitali, Certe fortune

 

Vi siete persi l’ultimo Top of the Books? Eccolo: Un Eco più forte che mai – Top of the Books

 

Eleonora Bitti

Vai alla barra degli strumenti