Vai alla barra degli strumenti
tob robinson
Top of the Books

Speciale classifica ragazzi – Top of the Books

«“Ora basta!” Disse Max e cacciò i mostri selvaggi a letto senza cena.»

Bambini che ballano ridde insieme ai mostri, cani che spuntano dalle finestrelle, streghe e orchi che popolano gli antri dei boschi. Sono loro i protagonisti della Bologna Children’s Book Fair, la fiera internazionale del libro per ragazzi che si svolgerà a Bologna dall’1 al 4 Aprile. Anche noi, nel nostro piccolo, omaggiamo la letteratura per l’infanzia analizzando oggi – eccezionalmente – la classifica dedicata ai ragazzi.

Al primo posto, ormai stabile da più di due mesi, troviamo Diario di una Schiappa. Una vacanza da panico, edito da Il Castoro, con un totale di vendite settimanali di circa 1470 copie. La serie di Jeff Kinney, pubblicata per la prima volta in Italia nel 2008, conta 200 milioni di copie vendute in tutto il mondo e nel 2011 si è aggiudicata il premio Andersen. In particolare, a Kinney va il merito di aver appassionato molti non lettori grazie all’unione della scrittura con il fumetto.

L’adolescente Greg racconta le sue sfortune in prima persona: dai bulletti della scuola alla sua goffaggine con le ragazze, dai genitori che lo trascinano in vacanze improvvisate al suo migliore amico Rowley che quando s’innamora lo mette da parte. Il giovane lettore riesce facilmente a identificarsi con il protagonista Greg, un suo coetaneo, con i suoi stessi problemi, ma che alla fine, in qualche modo, riesce sempre a trovare una soluzione.

Per gli appassionati, non solo ragazzi, qui potete trovare il sito ufficiale dedicato alla “Schiappa”: http://www.diariodiunaschiappa.com/

Segue Mondadori con Io sono una bambina ribelle,un quaderno dove poter scrivere le proprie piccole rivoluzioni. Francesca Cavallo ed Elena Favilli continuano a cavalcare abilmente l’onda del successo che, dopo il best seller Storie della buonanotte per bambine ribelli  – attualmente al quarto posto – , ha portato alla pubblicazione di un secondo volume, un calendario e un diario, oltre a diverse imitazioni da parte di editori e autori concorrenti.

Al terzo posto troviamo un albo illustrato dedicato ai papà, edito da Gribaudo. Le sei storie del papà è illustrato da Marta Tonin e scritto in rima da Sara Agostini, caratteristica che enfatizza la musicalità del testo e conquista i più piccoli.

Sempre per la prima infanzia, tra gli albi illustrati, entra questa settimana l’ultimo libro della spagnola Anna Llenas, Il mostro dei colori va a scuola. Linee spezzate, occhi tondi e un corpo che pare colorato dalle matite di un bambino, è questa la firma dell’autrice, già nota per i best sellers Il Buco e I Colori delle Emozioni.  Il piccolo mostro, dopo aver fatto ordine tra le emozioni, è nervoso perché deve affrontare il primo giorno di scuola. Un albo sui cambiamenti e sul coraggio di affrontarli.

Infine, ancora in classifica dopo la festa del papà, si posiziona al decimo posto Lupetto ama il suo papà di Orianne Lallemand ed Eléonore Thuillier. Protagonista di diverse avventure, Lupetto ha molto poco di lupesco: non mangia nonne o capretti, va a scuola e gioca a calcio; del lupo resta solo il muso allungato. Si insinua il dubbio che queste storie, così lontane dalla tradizione fiabesca, nel tentativo di semplificare, finiscano col banalizzare figure letterarie secolari, appiattendo le metafore vive che questi personaggi rappresentano.  

Non ci resta che sperare nell’istinto ancestrale dell’infanzia, perché possa sempre riconoscere un lupo vero.

Classifica ragazzi “Lettura”:

1 – Jeff Kinney, Diario di una Schiappa. Una vacanza da panico

2 – Cavallo, Favilli, Io sono una bambina ribelle

3 – Sara Agostini, Le sei storie del papà

4 – Cavallo, Favilli, Storie della buonanotte per bambine ribelli

5 – Mathias Lavorel, Diario di un nabbo reale

6 – J.K. Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale

7 – Anna Llenas, Il mostro dei colori va a scuola

8 – Cavallo, Favilli, Storia della buonanotte per bambine ribelli 2

9 – Jeff Kinney, Diario di una schiappa

10 – Éléonore Thuillier, Lupetto ama il suo papà

Se vi siete persi l’ultima classifica: http://www.mastereditoria.it/ilblog/dammi-tre-parole-top-of-the-books-editare-stanca/

Eleonora Bitti